Condividi

E’ stata numerosissima, come previsto, la folla che ha accolto tra lacrime e applausi la bara di Mario Rega Cerciello nella cittadina di Somma Vesuviana, nella stessa chiesa dove Mario si era sposato poco più di un mese fa con la sua Rosa Maria. Somma Vesuviana, il suo paese in provincia di Napoli, dove si era sposato poco più di un mese fa.

Alle esequie erano presenti anche Matteo Salvini, Luigi Di Maio, Elisabetta Trenta e il Sindaco di Roma Virginia Raggi.

Sentito e duro l’intervento del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri: “Se è concesso al comandante generale in questo momento fare delle richieste vorrei che si trasformassero in due parole: rispetto e riconoscenza. Il cuore di Mario è stato trafitto da 11 coltellate, è bene che noi tutti si eviti la dodicesima coltellata, serve rispetto. Giusti i dibattiti, sono legittimi, ma teniamoli lontani, non oggi, e i toni non siano la dodicesima coltellata”.

Si tratta chiaramente di un riferimento alle polemiche di queste ore circa le notizie e le foto trapelate su web e media tradizionali: “Chiedo rispetto per la famiglia, per l’uomo che era e per il carabiniere che è morto per tutelare i diritti di tutti, a partire dal diritto all’equo trattamento che ha ogni persona, anche chi è arrestato perché ha compiuto qualche orrendo crimine“.

Centinaia sono state le persone che hanno affollato i banchi già ore prima della funzione mentre altre migliaia si sono radunate all’esterno.

Sulla bara la bandiera tricolore e una maglietta del Napoli col numero 24, assegnato a Lorenzo Insigne. Prima della benedizione del feretro, la moglie del vicebrigadiere ha letto un racconto che parlava della creazione della moglie di un carabiniere, chiamata a essere forte davanti alle difficoltà che il marito deve affrontare.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteOmicidio Carabiniere, il gip: Mario Rega Cerciello ucciso con un coltello da Marines
Prossimo articoloGrave incidente, morto un Carabiniere di 28 anni: "non pensavo che al cambio di turno sarebbe stato il nostro ultimo saluto"