Condividi

SOS1306073Ragusa, 31 luglio 2013 – L’autore di una serie di furti di denaro in un ristorante a pochi passi dalla casa del commissario Montalbano e’ stato scoperto da “colleghi” del poliziotto nato dalla penna di Andrea Camilleri.
L’uomo, reo confesso, ha spiegato che i soldi gli servivano per sposarsi.

Le indagini erano state avviate dalla squadra ‘volanti’ della polizia di Stato di Ragusa dopo le denunce di un noto ristoratore di Punta Secca che da due settimane subiva dei ‘prelievi’ dalla cassa.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteColonnina rotta: denunciati in 122 per furto di benzina nel Milanese
Prossimo articoloMediaset: domani pomeriggio la sentenza.