Condividi

carabinieri 4

I carabinieri di Napoli hanno scoperto, tra i quartieri Mercato e San Lorenzo della città, dieci negozi che rubavano l’elettricità con allacci abusivi alla rete. É stato stimato che, complessivamente, i furti di energia hanno arrecato danni all’Enel per circa 350mila euro. I titolari dei negozi – otto bar, un panificio e un ristorante – sono stati denunciati per furto aggravato di energia elettrica. I negozi si trovano tutti tra le zone di piazza Garibaldi e Porta Nolana. Insieme ai carabinieri sono scesi in campo anche alcune squadre di tecnici Enel.

 

31 maggio 2015
Alessandro Pecora

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteIncidente a Roma, Marino: «Quei rom sono persone indegne della nostra società»
Prossimo articoloChampions League: collaborazione tra Polizia italiana e tedesca