Condividi

E’ stato individuato l’automobilista indisciplinato, il lanciatore seriale di sacchetti dell’umido che per settimane ha costretto residenti e commercianti di via Roma a ripulire gli avanzi di immondizia che l’uomo lanciava dalla sua auto: è un cittadino italiano, residente in un comune limitrofo. Finora è risultato irreperibile presso la sua abitazione, ma visti i controlli serrati degli agenti della polizia locale ha le ore contate.

I DETTAGLI DELLA VICENDA

Tutto è iniziato diverse settimane fa. I proprietari di case e negozi che affacciano sulla caratteristica via che costeggia il naviglio hanno iniziato a lamentare la presenza di rifiuti (come ad esempio avanzi di cibo, bucce d’arancia o scorze di limone) sparsi sul marciapiede, sotto le loro finestre o davanti alle vetrine.
Rifiuti umidi fuoriusciti da un sacchetto lanciato da un’auto in transito e apertosi dopo essere rotolato sull’asfalto. Un fenomeno costante e fonte di disagio per i residenti che hanno segnalato il fatto alla polizia locale. Così, unendo le forze, il responsabile dei vandalismi è stato individuato.

Il sistema di videocamere del territorio, infatti, ha permesso di individuare i passaggi dell’uomo. Diversi gli episodi che gli agenti, guidati dal comandante Alessandro Ghizzardi, potranno contestare all’uomo e sanzionare secondo quando prevede il codice della strada. Del resto le immagini sono chiare e l’indagine condotta dal commissario Andrea Ferranti è ormai al suo epilogo.

Le segnalazioni dei cittadini non sono cadute nel vuoto: in poco tempo gli agenti sono riusciti a risalire al modello dell’auto, alla sua targa e a ricostruire tutti i passaggi del mezzo lungo la via Roma, compresi i lanci mentre la vettura era in movimento. Risultano tutti tra le 4 e le 6 del mattino, quando le strade sono deserte e, forse, l’automobilista indisciplinato pensava di non essere visto. Una volta ottenute queste informazioni gli agenti sono risaliti all’identità del vandalo che ora, dovrà presentarsi in comando per le contestazioni del caso.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteIl Consiglio dei Ministri nomina il nuovo Comandante della Guardia di Finanza: è Giuseppe Zafarana
Prossimo articoloFinita la love story fra Salvini e Francesca Verdini?

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.