Gatto randagio cerca riparo dalle intemperie: ucciso a bastonate da un negoziante

“Un gatto randagio che cercava di ripararsi dalle intemperie è stato ucciso a bastonate dalla titolare di un negozio. Il felino ha riportato una frattura della spina dorsale con emorragie interne”.

La denuncia è di Rinaldo Sidoli, portavoce di Alleanza Popolare Ecologista (Ape).

Il fatto è avvenuto qualche giorno fa a Lucera, provincia di Foggia, in Puglia, ed è raccontato dal Messaggero.

Secondo la ricostruzione, il titolare di un negozio ha aggredito l’animale che si era riparato dalle intemperie davanti alla vetrina.

L’uomo avrebbe preso un bastone picchiando selvaggiamente l’animale, morto in pochi minuti per le botte ricevute.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche