Condividi

Il giorno di Ferragosto Matteo Salvini è stato a Castel Volturno per presiedere il Comitato nazionale per la sicurezza. Alcuni contestatori si sono radunati di fronte a un ingresso laterale della caserma dove si sarebbe tenuta la conferenza stampa del ministro degli Interni e hanno cominciato a lanciare dei gavettoni.

Qualcuno di questi ha colpito un gruppo di carabinieri. Un maresciallo ha allontanato i ragazzi, invitandoli ironicamente a prendere bene la mira. “Almeno mirate bene”, si sente distintamente nel video.

Va sottolineato proprio questo, che invece passa in secondo piano: i manifestanti vengono allontanati dagli stessi carabinieri. Un manifestante che giustifica il lancio dei palloncini con la frase “è solo acqua”, come se la cosa giustificasse il gesto.

Numerose sono le polemiche di queste ore sul web, soprattutto in seguito alla pubblicazione di alcuni video tagliati, che non riportano integralmente tutto il contesto impedendo di capire il grado di ‘esasperazione’ anche sopportato dai Carabinieri che, come possiamo intuire dal vestiario, non fanno parte del personale normalmente impiegato in ordine pubblico (battaglioni e reparti mobili), perciò meno abituato alla gestione di certi eventi.

Alcuni media generalisti oppositori non si sono lasciti sfuggire l’occasione di pubblicare solo la parte del video interessante, quello dove il Carabiniere invita a “mirare bene”, mentre media e sostenitori social del vicepremier, in alcuni casi e soprattutto su Facebook, hanno ampiamente polemizzato chiedendo, alcuni, persino una punizione esemplare nei confronti del militare. Militare che, come vediamo, al di là del sarcasmo, svolge egregiamente il proprio dovere.

In quel contesto e in quelle condizioni, probabilmente non sarebbe stato possibile fare di più.

GUARDA IL VIDEO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePasseggiare a torso nudo, scalzi o in bermuda può costare 250 euro di multa. Sanzionato un giovane ad Agropoli
Prossimo articoloMorto un Carabiniere, il suo cuore salva un giovane di 29 anni