Condividi

SOS1306038MODENA, 29 luglio 2013 – La Guardia di Finanza di Modena ha sgominato un’associazione a delinquere finalizzata – secondo le indagini – a gestire illecitamente una catena di negozi che comprano oro, con sede a Ostiglia (Mantova) e diramazioni in varie Regioni del Centro Nord.

Arrestati i tre promotori e denunciati a piede libero 17 partecipanti. Le accuse: associazione per delinquere, truffa, ricettazione, riciclaggio, frode fiscale e commercio abusivo d’oro.
Sequestrati 20 negozi, auto di lusso, immobili di pregio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTragedia A-16. Vicini alle famiglie in questo tragico momento.
Prossimo articoloBologna: pizzerie nascondevano clandestini