Genitori distratti da selfie: il passeggino con il figlio finisce in mare

Il piccolo è stato salvato da un passante. Il fatto è accaduto sul lungomare di Porto Cesareo (Lecce)

Mamma e papà distratti dal selfie: il passeggino con il loro piccolo finisce in mare

È successo venerdì a Porto Cesareo, in provincia di Lecce: mamma e papà, impegnati a scattare una foto, non si sono accorto che il passeggino col loro bambino era finito in acqua.

ma alla scena assiste un passante che riesce a salvare il bambino, il quale non ha riportato nessun danno.

I genitori del bambino erano impegnati in un selfie ed il passeggino, lasciato senza freno, spinto dal vento è caduto nelle acque del Porto vecchio.

La giovane coppia non si è accorta di nulla a differenza di un passante che si è gettato in mare e ha recuperato il passeggino con il bambino il quale è stato poi sottoposto a visita dai medici del 118 giunti sul posto.

Il bimbo è stato soccorso proprio nell’attività commerciale, dove la coppia ha atteso l’arrivo dell’ambulanza.

Nessuna conseguenza per il neonato, solo tanto spavento per lui e per i suoi genitori.

La vicenda è stata riportata dal Nuovo quotidano di Puglia.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche