Condividi

Lei era neonata quando il papà arrivò in Italia, inizialmente da irregolare, poi successivamente sistemando la posizione lavorativa.

Bergamo – Oggi, quella bambina è cresciuta, è grande. E’ fiera e orgogliosa, e con questo atteggiamento ha fatto la propria scelta di vita: servire l’Italia nell’Arma dei Carabinieri.

La giovane, neoassegnata alla Stazione di Trescore nel bergamasco. La sua storia è raccontata da l’Eco di Bergamo.

E’ lo stesso giornale a rivelare un dato: Georgiana, questo il nome, è la prima donna Carabiniere in servizio in provincia; un doppio primato quindi.

Georgiana Alice Darie, doppia cittadinanza, appena 20enni,  sorellina di 4 anni alla quale dare il grande esempio. Orgoglio di famiglia: mamma operaia e papà artigiano. Una famigdi lavoratori.

Risultati immagini per Georgiana Alice Darie
CREDIT PHOTO: Eco di Bergamo

Insieme ad altri giovani colleghi è giunta a rinforzare l’organico dell’Arma: “I miei genitori ci hanno messo cinque anni per ottenere la cittadinanza, e l’hanno fatto per me – racconta Georgiana a l’Eco –. Fin da piccola ho sempre cercato di risolvere i problemi da sola, ma la cosa più bella del mondo per me è aiutare gli altri, e il lavoro di carabiniere mi è sempre piaciuto per questo. Voglio stare vicino alle persone, ascoltarle e dare conforto anche nelle cose più piccole”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVuole dare fuoco alla fidanzata: intervengono i poliziotti e lo arrestano
Prossimo articoloBambina di due anni muore schiacciata da un condizionatore installato male

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.