Condividi

Questa mattina presto, un ragazzo di colore, probabilmente un po’ brillo, passeggiava per le strade di Avellino insultando quei pochi passanti già in piedi.
Il ragazzo urlava “Buona Pasqua mer…” a tutti i malcapitati incontrati. Ma il gesto che, ancor più ha reso tragicomica la situazione, è stato quando il giovane ha proferito gli stessi insulti a un gatto seduto su un muretto. Nei giorni di feste, in casi come questi, è meglio prenderla sul ridere

Avellino Today
*immagine di repertorio

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAutostrade, scioperano i casellanti: disagi in vista
Prossimo articoloFVG, scatta l’obbligo di pagare il ticket per esami e visite in day hospital