Giovane su sedia a rotelle adotta cane con carrellino: “Siamo proprio uguali”

“La parte più importante di Bandit è che lui e io condividiamo lo stesso tipo di paralisi e che usiamo una sedia a rotelle per andare in giro”, ha aggiunto Darrell Rider. “Io e Sue sappiamo com’è la vita su una sedia a rotelle, sapevamo cosa era necessario per Bandit e abbiamo anche sentito subito un forte feeling con lui”.

Ora Bandit ha una sua pagina Facebook in cui “racconta” della sua vita a casa di Darrell con altri cani e non smette di pensare al suo rifugio e agli altri cani in attesa di una famiglia. A lui la vita finalmente sorride.

tgcom24

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche