Giovane su sedia a rotelle adotta cane con carrellino: “Siamo proprio uguali”

Ormai fanno coppia fissa per le strade e i negozi di Atlanta, in Georgia.

Lui è Darrell Rider, disabile in sedia a rotelle, e il suo fidato compagno di passeggiate da un paio di settimane è Bandit, trovatello anche lui disabile, che si muove su un carrellino speciale.

La loro storia sta commuovendo gli Stati Uniti. Bandit, infatti, era ospite del rifugio Gwinnett Jail Dogs Program ed era stato già rifiutato quattro volte, quando Darrell e sua moglie Sue hanno visto il post su Facebook con il quale si cercava una famiglia per lui.

“Ci siamo detti che sapevamo già cosa fosse necessario per lui. Siamo proprio uguali”, racconta Darrell.Il destino per Bandit sembrava segnato: avrebbe trascorso il resto della sua vita in canile, dopo che per quattro volte era stato adottato e per altrettanto quattro volte era stato riportato al rifugio perché “troppo speciali sono i suoi bisogni”.

Bisogni ai quali, invece, sa dare una risposta il suo nuovo padrone, Darrell Rider, appunto, che con Bandit condive il destino di vivere su una sedia a rotelle.



Potrebbero interessarti anche