Condividi

SOS1306529Bari, 21 agosto 2013 – Mentre in India rischia di slittare la conclusione delle indagini, in Italia non cessano gli inviti a ”tenere duro” e ”ad avere coraggio”, rivolti ai fucilieri Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, che attraverso i social network ringraziano ”chi ci sostiene senza tregua”.

Su Facebook Latorre scrive: ”Siete tutti con noi e questo lo sappiamo. Lo sentiamo”.

Girone si affida a Twitter: ”Un ringraziamento a tutti voi che continuate a sostenerci senza tregue! Grazie di cuore!!”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTre anziani trovano duemila euro e li portano alla Polizia
Prossimo articoloLancia cuccioli di cane: denunciato (video)