Condividi

Giuseppe, Carabiniere papà di due figli: falciato e ucciso da un tir

Mercato San Severino. Ha perso la vita in autostrada Giuseppe Arundine, carabiniere 54enne, sull’A30 tra Castel San Giorgio e Mercato San Severino. La vittima, originaria di Capaccio-Paestum, era da un anno in servizio a Napoli dove risiedeva.

A quanto pare, era rimasto in panne in autostrada ed aveva accostato nella corsia d’emergenza. Durante il recupero da parte del carro attrezzi, sarebbe stato colpito alla testa dallo specchietto di un tir.

Articolo precedenteLa mossa vergognosa del capo della polizia. Cosa si è ridotto a fare durante la strage
Prossimo articoloVittorio Feltri: "Non tutti gli islamici sono terroristi, ma tutti i terroristi sono islamici"