Condividi

Un paracadutista della Brigata Folgore, con una bandiera tricolore di 400 metri quadrati, è atterrato su via dei Fori Imperiali alla chiusura della sfilata per le celebrazioni del 2 Giugno.

Lo spettacolare volo del paracadutista su via dei Fori Imperiali. “Per me è stato un onore, lo dedico all’Italia”.

Sono le parole del luogotenente dei paracadutisti Giuseppe Tresoldi, riportate dal Secolo d’Italia – che con un lancio su via dei Fori imperiali con un Tricolore di 400 metri quadrati ha concluso la parata del 2 giugno.

 

Da 36 anni nella Folgore, originario di Padova, sposato con Morena, e padre di un figlio, Mattia, prossima matricola di Scienze politiche, Tresoldi, dopo varie simulazioni a Pisa, mai prima di questa mattina aveva provato il lancio su via dei Fori.

 

Perfette le condizioni atmosferiche, 35 chilogrammi il peso complessivo dei materiali indossati, resi però ancora più pesanti per la resistenza al vento del Tricolore calato al termine della parata.

GUARDA LE FOTO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMotoGP Italia, Valentino Rossi è in pole position
Prossimo articoloLuigi Di Maio è carico: "Il Jobs Act va rivisto, crea troppa precarietà"