Condividi

Strage di patenti, la scorsa notte, a Lanciano. Tanti gli automobilisti risultati positivi all’alcoltest.

In particolare intorno alle ore 3, gli agenti della Polstrada di Lanciano, hanno intimato l’alt ad un’autovettura la quale però, anziché fermarsi, accelerava dandosi alla fuga.

Scatta subito l’inseguimento e l’autovettura viene intercettata poco dopo.

A bordo vi era una donna di 34 anni, residente nella provincia, la quale presentava un evidente stato di agitazione e confusione, sottoposta alla prova dell’etilometro è stato riscontrato un tasso alcolemico ben più del doppio rispetto al limite

1,32 g/l, con sospensione della patente per oltre un anno e denuncia penale alla Procura della Repubblica di Lanciano.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteDue preti sono stati uccisi dall'Isis: l'agguato rivendicato dai terroristi islamici
Prossimo articoloNon vogliono che spengano l'incendio: vigili del fuoco picchiati durante un intervento

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.