Gli nega un passaggio e prende a calci e pugni auto, arrestato

SOS1307516Perugia, 21 settembre 2013 – Ha fermato l’auto di una donna mettendosi in mezzo alla strada e, quando questa si e’ rifiutata di dargli un passaggio, ha preso a calci e pugni la macchina. E’ accaduto lungo la Flaminia, in localita’ Gaifana di Nocera Umbra. Autore del fatto un romeno di 35 anni.

Alla scena ha assistito un carabiniere della compagnia di Gubbio che si trovava in zona e che, intervenuto in soccorso della donna, e’ stato aggredito dallo straniero che, dopo una breve colluttazione, ha fermato un’altra auto e si e’ allontanato a bordo di questa ultima.

Il carabiniere si e’ messo all’inseguimento dello straniero, allertando nel frattempo le altre pattuglie in servizio. Posti di controllo sono stati istituiti lungo la Flaminia. L’auto e’ stata intercettata e fermata ma ancora una volta il romeno ha aggredito i carabinieri, venendo poi immobilizzato e arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Tre carabinieri hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

Lo straniero ha continuato a dare in escandescenza anche dopo l’arresto, tanto da rendere necessario il trasporto al pronto soccorso dove, dopo una attenta visita medica, e’ stato sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche