UNA GRANDISSIMA VITTORIA CHE NON VERRÀ OFFUSCATA DA UNA POLEMICA BIECA E STRUMENTALE INNESCATA DALLA CONSORTERIA

“Con Decreto del Capo della Polizia del 26 Ottobre 2016, e’ stata istituita la Commissione di verifica per la ricognizione delle procedure inerenti il Concorso interno, per titoli di servizio ed esame, a 1.400 posti per l’accesso al corso di formazione per la nomina alla qualifica di vice ispettore del Ruolo degli ispettori della Polizia di Stato.

La Commissione e’ presieduta dal vice Capo della Polizia Prefetto Matteo Piantedosi e composta dal dirigente superiore della Polizia di Stato Giuseppe Scandone e dal dirigente superiore della Polizia di Stato Michele Roccheggiani”.
(fonte Polizia di Stato)

Carissimi vincitori del concorso per 1400 V.Ispettori, idonei e falcidiadi ingiustamente.
La commissione istituita unicamente per analizzare i compiti degli esclusi rappresenta un grande risultato per l’ottenimento del quale il SAP ha lavorato da più un anno.

Ci hanno lanciato strali e sciabolate tutti perchè abbiamo avuto il coraggio di perseguire un risultato di giustizia con una linea di coerenza e anche oggi, dopo aver ottenuto un risutato che non danneggia nessuno, qualcuno cerca di fomentare falsamente polemiche formulando ipotesi che non hanno alcun fondamento.

I vincitori e gli idonei non saranno in alcun modo interessati dal lavoro della commissione.
Chi ha superato con merito DEVE essere e SARÀ salvaguardato come prima, chi è idoneo DEVE godere e GODRÀ dello slittamento delle graduatorie e chi è stato ingiustamente e illecitamente scartato con coscienza e volontà DEVE essere riammesso nel diritto al superamento della prova.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche