Condividi

Firenze – Sono 10 su trenta in totale gli appartamenti dello stabile di via Benozzo Gozzoli 27, dichiarati inagibili fino al ripristino delle condizioni di sicurezza dopo l’incendio scoppiato domenica scorsa intorno alle 8 in un appartamento al terzo piano, dove abitavano un uomo di 83 anni, e una donna di 85, ricoverati in ospedale in condizioni critiche, specie l’uomo (trasferito a Pisa) che oltre all’intossicazione da fumo ha riportato ustioni di I°e II° grado.

Dopo questo episodio, il prefetto Laura Lega ha voluto incontrato a Palazzo Medici Riccardi i quattro poliziotti che sono intervenuti durante l’incendio per salvare alcuni anziani inquilini. A riferirlo è il sito Ottopagine (QUI). Si tratta dell’assistente Marco Martellani, l’agente scelto Giuseppe Sinagra e gli agenti Eduardo Costa e Ivan Maraia. Il prefetto ha voluto conoscere i quattro agenti, accompagnati dal vice questore vicario Giuseppe Solimene e dal dirigente della Squadra Volanti Alessandro Ausenda, per complimentarsi personalmente.

“Grazie a nome della Comunità – ha detto Lega stringendo loro la mano – per quanto avete fatto, per la generosità e la risolutezza con cui avete agito in un momento così difficile, nel quale era a rischio l’incolumità delle persone. Il vostro gesto conferma come le forze di polizia siano sempre al servizio della collettività in ogni frangente, quando ne abbiamo bisogno”.

Le fiamme, secondo la ricostruzione de La Nazione, avevano coinvolto prevalentemente ingresso, soggiorno e camera da letto degli appartamenti mentre i fumi caldi e i gas di combustione si sono propagati anche a bagno e cucina. I poliziotti, in servizio alla sezione volanti, quinta squadra di Firenze, non hanno perso un solo istante, mostrando grande coraggio e determinazione. Si sono letteralmente catapultati tra fumo e fiamme senza paura e maschere per l’ossigeno pur di salvare le persone rimaste intrappolate in casa, due anziani di 88 e 83 anni, ed altri 4 occupanti, tra cui una badante. Un gesto eroico che è stato apprezzato dall’amministrazione comunale, sindaco i testa e dall’intero quartiere.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAncora un trionfo del carabiniere italiano Dominik Paris: "Un anno magico, riscrive la storia dello sci italiano"
Prossimo articoloPoliziotto a 4 zampe insegue le tracce un ladro per 5 chilometri, preso