Poliziotto ricoverato in ospedale il codice rosso: è gravissimo. E’ successo tutto durante lo sgombero

Un agente di polizia è ricoverato in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio di Roma a causa di diverse fratture, dopo essere caduto nel vuoto a causa del cedimento di una grata. Il poliziotto era intervenuto in seguito alla segnalazione di una tentata occupazione di uno stabile dell’Inpgi alla periferia di Roma.
L’edificio oggetto della tentata occupazione è di proprietà dell’Inpgi, l’istituto di previdenza dei giornalisti, ed è stato al centro delle cronache perché affittato per oltre 2 milioni di euro all’immobiliarista Sergio Scarpellini, arrestato giorni fa insieme assieme al capo del personale del Campidoglio Raffaele Marra, e subaffittato poi al Comune per una cifra quasi cinque volte superiore.
Non è ancora trapelato nulla sull’identità del poliziotto, che lotta tra la vita e la morte. Stava camminando sulla grata quando questa ha ceduto, facendolo precipitare.

Riccardo Ghezzi
Roma, 24/1/2017