Condividi

SOS1306521Napoli, 21 agosto 2013 – Guidava un carro funebre ma non aveva la patente. E’ stato bloccato da una pattuglia della Polizia stradale che lo ha denunciato e ha sequestrato l’auto delle pompe funebri. E’ accaduto ieri sulla strada statale 268 del Vesuviano, all’altezza di Ottaviano (Napoli).

L’uomo, di 30 anni, che era alla guida ha riferito alla pattuglia della sezione della Polizia stradale di Nola, diretta dal comandante Sabato Arvonio, di aver lasciato a casa il documento ma un rapido controllo telematico ha consentito ai poliziotti di accertare che il conducente in realtà non aveva mai conseguito la patente.

Il carro stava andando a Ottaviano per un funerale che è cominciato un’ora più tardi rispetto a quanto previsto poiché la ditta di onoranze funebri ha dovuto provvedere a inviare un’altra vettura, condotta questa volta da un autista con le carte in regola.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePaolo Francesco Corbeddu
Prossimo articoloSciame sismico in Toscana, magnitudo max 2.9