Condividi

alcol test carabinieriCaserta, 6 luglio 2014 – Guidare ubriaco gli è costato una condanna e gli arresti domiciliari dopo che i carabinieri lo avevano bloccato per un controllo.

I carabinieri del locale Comando Stazione hanno infatti eseguito un ordine di custodia cautelare, emesso dal Tribunale di Cassino, nei confronti di ZAZZO Andrea Antonio Zazzo. Il 28enne dovrà espiare la pena di mesi quattro di reclusione poiché riconosciuto colpevole del reato di guida in stato di ebbrezza alcolica commessa in data 19 novembre 2011 a Rocca d’Evandro. L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Fonte Il Mattino

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSchianto tra auto: un morto, in fuga chi ha provocato l'incidente
Prossimo articoloCaso Yara, Bossetti vedrà la madre in carcere. La difesa: "Ripetere il test del Dna"