Condividi

Mai più stato in grado di camminare di nuovo, questo era stato pronosticato ad un “k9”, ovvero un agente a 4 zampe, nonostante un intervento chirurgico effettuato a marzo. Il k9 però, con la sua tempra di guerriero, da allora ha fatto i suoi primi passi per il recupero.

Il racconto è ad opera dell’ufficio dello Sceriffo della contea di San Luis Obispo. In un video fatto circolare in queste ore, viene mostrato l’agente, il cane-poliziotto di nome Hondo, muovere le zampe posteriori con un deambulatore.

Secondo il post, Hondo ha avuto una possibilità di camminare di nuovo dopo aver subito quattro interventi chirurgici per correggere i dischi erniati nella schiena.

“Con la dedizione, la cura e il sostegno dell’intero ufficio dello sceriffo, la dott.ssa Bell, il dottor Kelso e lo staff del North County Animal Hospital e la dottoressa Adamo e lo staff dei specialisti veterinari di Beacon, siamo orgogliosi di dire che Hondo ha letteralmente mosso i suoi primi passi per il recupero ”

Hondo è entrato nel gruppo nel 2013 e quando non era in pattuglia stava istruendo la comunità sull’unità K9 dello sceriffo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCondannato per abusi su una tredicenne, non regge allo scandalo e si suicida
Prossimo articoloScandalo affidamenti "ricordi che non volevi vederlo perché avevi paura?" le domande rivolte alla bimba dagli assistenti sociali

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.