Condividi

Sull’A2 Salerno-Reggio Calabria un bellissimo cane Husky femmina di 1 anno e mezzo è stato recuperato da Giuseppe, poliziotto della Stradale di Palmi, Reggio Calabria, lo racconta il sito StrettoWeb. Il cane era zuppa, disorientata e diffidente. Giuseppe ci ha messo non poco ad avvicinarla, è stato parecchio chinato e con la mano tesa per farsi annusare. L’husky gli andava incontro ma al minimo movimento scattava ritornando in mezzo alla carreggiata. Alla fine si è lasciata accarezzare, ma Giuseppe per sicurezza l’ha legata ad un palo per paura che fuggisse di nuovo.

Gli è stato vicino e l’ha rassicurata aspettando l’arrivo del personale Anas per recuperarla. Tra una carezza e l’altra le ha messo anche il nome, perché non aveva targhette o guinzaglio e l’ha chiamata Scilla. Alla fine, dall’autostrada Scilla è andata dal veterinario che ne ha appurato le buone condizioni di salute e la mancanza di microchip e poi a casa di un operatore dell’Anas, dove potrà vivere e giocare in pace e serenità.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSalva una donna da violenza e gli fracassano una gamba: "non vedo l'ora di tornare al lavoro"
Prossimo articoloSardegna, exit poll: Centrodestra 37-41%, Centrosinistra 36-40%. Nuovo flop M5S