Condividi

Un vero e proprio tesoro composto da lingotti d’oro e mazzette di denaro contenute in buste sottovuoto è stato scoperto dai carabinieri di Torino in un self storage, un deposito di merci private a lungo termine. Il valore complessivo è di un milione e trecentomila euro.

Il rinvenimento durante alcuni controlli effettuati coi cani antidroga in via sperimentale in questi magazzini usati in genere da chi non ha spazi per conservare gli oggetti. In uno dei box sono stati trovati dei borsoni con all’interno 75 lingotti d’oro del peso complessivo di 20 kg e le mazzette di denaro di vario taglio del valore di 600mila euro

Un imprenditore italiano di 46 anni, residente in provincia di Torino, è stato quindi arrestato con l’accusa di ricettazione. Le indagini dovranno chiarire sia la provenienza sia la destinazione dei soldi e dell’oro. Non è escluso che possa trattarsi del provento di alcuni furti o rapine.

Il Video del Gazzettino

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Non sei abbastanza agile": licenziata al primo giorno di lavoro perchè troppo grassa
Prossimo articoloGiovane senegalese sfida il gelo per salvare un settantenne che rischia di affogare nel Brenta