Condividi

Torino, il pentastellato Airola:”I feriti di Torino? Dati farlocchi”. Il Pd: “Vergogna”

“Domani facciamo il punto, è sicuro che dopo aver chiamato vigili, prefettura e questura i dati riportati dai media sui presunti feriti a Torino sono farlocchi”. Il senatore pentastellato Alberto Airola in un post su Facebook nega che a Torino ci siano stati 1.527 feriti in piazza San Carlo durante la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid. “Questo – aggiunge – per infangare il buon lavoro dell’amministrazione, di prefettura e questura”.

Al momento il bilancio è salito addirittura a 1400 feriti, di cui 8 codici rossi. “Ci siamo sforzati di non fare polemiche, anche se le domande da fare sono tante, tantissime. Ci siamo sforzati perché ci sono 1000 feriti, c’è un bambino grave in ospedale. Ci siamo sforzati, noi. Ma questo è un deputato torinese dei 5 stelle. Caro Airola, mi vergogno per te, se non ci riesci”, risponde sempre su Facebook Saverio Mazza, responsabile organizzativo del Pd di Torino.

“Quanto accaduto ieri, se sarà confermata l’ipotesi del cedimento di una ringhiera, è frutto di una tragica fatalità e non può essere certo una responsabilità del sindaco”, aggiunge il coordinatore di Forza Italia di Torino Davide Balena.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteA Torino 1527 feriti: "I terroristi colpiscono anche quando non ci sono"
Prossimo articoloL'ex Generale della Folgore Gianni Fantini: "Il mancato applauso di Laura Boldrini? Noi siamo superiori a queste cose"