Roma, metro ostaggio delle baby-rom: fermate, dopo poche ore tornano a derubare i turisti

Anche perché quando tutto va male passano qualche ora in caserma e poi vengono accompagnate in strutture di assistenza per minori dove restano qualche ora: giusto il tempo di godere del pranzo o della cena e poi scappano tornando da dove sono venute. Pronte a colpire ancora. Magari salutando e sbeffeggiando quei controllori e quei militari che solo qualche ora prima le avevano viste andar via scortate dalle forze dell’ordine.

È successo l’altro ieri. Dopo che il Messaggero.it ha denunciato con un videoreportage scippi e aggressioni continui nella metropolitana, la polizia di Roma Capitale ha organizzato un blitz. CONTINUA A LEGGERE

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche