Salva la vita a un pensionato, il Capitano Sabino Dente: “fare il Carabiniere vuol dire confrontarsi anche con situazioni di questo tipo”

Immediatamente l’ufficiale ha capito che si stesse trattando di qualcosa di serio. Dunque ha iniziato la sua corsa facendosi guidare da quelle grida che piano piano divenivano sempre più forti.

È dunque arrivato nell’abitazione della coppia trovando la donna in uno stato di panico e il marito in quelle condizioni. Giusto il tempo di capire quale fosse la situazione ed è passato all’atto pratico per salvare l’uomo, un pensionato di 65 anni. Dopo aver allontanato la signora, il capitano ha applicato al 65enne la manovra di Heimlich.

Comprimendo con le proprie braccia il petto del pensionato, gli ha consentito di vomitare e ritornare a respirare. Una manovra che solo in pochi conoscono e che ha consentito di salvare la vita al 65enne. Immediatamente dopo sono arrivati i soccorsi del 118 chiamati dai vicini di casa. L’uomo è stato trasportato in ospedale, adesso sta bene e le sue funzioni vitali non sono state compromesse da quei momenti di crisi.

Attimi di concitazione che, per fortuna hanno avuto un esito positivo grazie all’intervento dell’uomo dell’Arma che ritiene il gesto compiuto un comportamento assolutamente normale.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche