Condividi
Caos alle porte di Ivrea. Un ladro è stato ucciso nella notte a Pavone Canavese, in via Torino

Ivrea – Ladro ucciso a colpi di pistola: stava tentando un colpo in tabaccheria. L’episodio si è verificato in Via Torino alle ore tre circa.

Secondo la ricostruzione, l’assalto alla tabaccheria è stato compiuto da tre persone. A sconvolgere i piani dei malviventi il fatto che il titolare abita sopra la tabaccheria. Sentendo il rumore, esce di casa armato sparando diversi colpo all’indirizzo dei malviventi: sette in totale.

Un uomo viene colpito e rimane ucciso. Si tratta di un moldavo.

Il tabaccaio viene sentito in procura: al momento per ora non sono noti eventuali provvedimenti. Secondo alcune indiscrezioni giornalistiche, l’uomo potrebbe beneficiare della nuova legge sulla legittima difesa.

Le indagini in corso sono della Polizia, coordinate dalla procura di Ivrea. I complici dell’uomo ucciso sono fuggiti.

Inutile il soccorso all’uomo, quando i soccorritori del 118 ha raggiunto il luogo del misfatto, il malvivente era già morto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRivoluzione per la Polizia Stradale: le nuove auto consegnate da Autostrade del Brennero dotate di nuova livrea ad alta visibilità
Prossimo articoloPerdono il lavoro e dormono in auto: imprenditore offre loro vitto, alloggio e lavoro