Il gatto che ha rubato il cuore a un poliziotto

Si chiama Kelsey il gattino protagonista della storia e delle foto di oggi. La sua storia è particolare, di quelle che riescono a scioglierci il cuore.

Per una volta non vogliamo raccontarvi storie di amici a quattro zampe abbandonati, maltrattati o peggio ancora uccisi da coloro che avevano promesso di prendersene cura.

 È la storia di un amico a quattro zampe che invece ha conosciuto la parte buona dell’essere umano. Quella parte che si merita l’appellativo di migliore amico degli animali.

La storia conosciuta di Kelsey inizia tra le strade di Lakeland, in Florida. Durante una ronda notturna, un poliziotto del Dipartimento di Polizia di Lakeland trova un micio di pochi giorni che cammina tra le macchine.

È talmente piccolo che sembra quasi un topolino. L’agente non ci pensa due volte. Capisce che quell’amico a quattro zampe è in difficoltà e lo porta con sé.

Il gattino arriva così in caserma, dove conosce tutti i colleghi poliziotti del suo angelo custode, nonché suo eroe.

Il piccolo non sembra ferito, solo molto spaventato e affamato. Ecco perché all’interno di quella caserma trova tutto ciò di cui ha bisogno.

Trova un tetto sopra la testa ed un riparo dal freddo e dalla pioggia. Trova del cibo e dell’acqua e in pochissimo tempo si riempe la pancia.

Ma soprattutto trova la compagnia e l’amore che non ha mai conosciuto. L’agente Wallace si innamora di lui immediatamente.

E diventa non solo il suo eroe, ma anche il suo proprietario. Da quel giorno i due sono ottimi amici e finalmente il gattino Kelsey, che potete vedere nelle foto, conosce la felicità di una vita in famiglia.

Fonte: Il Mio Gatto è leggenda

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche