Condividi

Il giallo del «furto» in casa della Boschi.
6 Gennaio 2015 – Visite sospette, domenica sera, in casa Boschi. A denunciare l’anomala irruzione nel suo appartamento a Roma, lo stesso Ministro per le Riforme Costituzionali. Il volto più bello e «gossippato» del Governo Renzi, stava rientrando da sola e senza scorta intorno alle 22.15 quando ha notato i graffi intorno alla serratura del portone, forzata e in parte compromessa. Entrata in casa nonostante le difficoltà nel girare la chiave, convinta si fosse trattato di un tentativo di furto non riuscito, ha avuto conferma dei dubbi più pessimistici quando ha notato la porta della camera da letto chiusa. «La lascio sempre aperta, un po’ per abitudine, un po’ per avere la certezza che nessuno entri in mia assenza», avrebbe assicurato alla propria scorta, precipitatasi nell’androne del palazzo.

Dal personale addetto alla sua sicurezza, pochi minuti dopo, la chiamata al 113. Non è escluso che qualcuno, disinteressato agli oggetti di valore lasciati al loro posto, si sia intrufolato nell’appartamento per curiosare tra carte o documenti o per posizionare delle microspie per le intercettazioni ambientali.

La casa era infatti in perfetto ordine, televisore, elettrodomestici, preziosi non sarebbero stati neppure spostati. A tradire gli uomini sui quali stanno indagando gli agenti del commissariato Trevi, i colleghi della Mobile e della Digos, quella porta richiusa forse per eccessiva premura, nel tentativo di non dare nell’occhio. Dalle ore successive al fatto e fino alla tarda serata di ieri gli investigatori in borghese hanno piantonato la via a due passi da piazza del Popolo, dove abita il Ministro Maria Elena Boschi, in attesa dell’arrivo della Scientifica per bonificare l’appartamento. Nelle prossime ore l’esito dei rilievi ed eventualmente le indagini per individuare i responsabili dell’irruzione serale. Al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere di videosorveglianza posizionate sulla facciata del palazzo, poco sopra il portone.

(Silvia Mancinelli su Iltempo.it)

A.P.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteOmicidio Loris, Veronica Panarello incontra il marito in carcere.
Prossimo articoloIl Campidoglio «castiga» i primi 30 vigili.