Condividi

Il viaggio speciale dei carabinieri: tre organi da trapiantare portati a Milano con la “supercar”

E’ Mercoledì mattina, turno iniziato da poco per i Carabinieri che si sono visti recapitare una richiesta d’aiuto molto particolate da parte dell’azienda regionale.

I carabinieri del NORM (nucleo Radiomobile) milanese hanno infatti portato tre organi da trapiantare usando un mezzo di serizio, la “Giulia Quadrifoglio”.

In pochi minuti, la missione è stata portata a termine: partenza alle 9.45 dalla caserma di via Vincenzo Monti per arrivare alle 10.05 in punto sono arrivati all’ospedale Sant’Anna di Como.

Leggi anche:  Pasqua alternativa per i carabinieri: visitano l'ospedale "Scotte" per portare uova e doni ai bambini

Una volta giunti, i militari hanno prelevato gli organi (un fegato e due reni) per poi ripartire immediatamente.

Il mezzo di servizio, appositamente concepito per questo tipo di trasporto, è stato capace di raggiungere punte di velocità di 307 chilometri orari

Articolo precedenteSe l'animale domestico sta male il padrone ha diritto a due giorni di permesso retribuito
Prossimo articoloWhatsApp, la nuova chat-truffa si chiama Olivia. La polizia "controllate i telefoni dei vostri figli". Come funziona