In Cina un morto per hantavirus, portato dai topi

Il virus ha sintomi simili al Covid-19 ma in genere non si trasmette da uomo a uomo. La sua apparizione risale alla guerra di Corea negli anni ’50.

Un uomo che è morto su un autobus in Cina è risultato positivo all’hantavirus, un virus con sintomi molto simili al Covid-19 ma che non si trasmette da uomo a uomo.

La vittima non identificata della provincia di Yunnan – riporta il Global Times, quotidiano di Stato – era a bordo di un autobus diretto al suo luogo di lavoro nella provincia di Shandong.

Sono state sottoposte al test anche le altre 32 persone che erano a bordo.

Il panico, dettato dal clima di quarantena per il coronavirus, ha subito trasformato hantavirus in testa ai topic di Twitter, non solo in Cina.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche