Incubo Coronavirus a Pechino: scuole chiuse e circa il 70% di voli cancellati

Otto milioni di contagi nel mondo. In Cina altre 40 infezioni, in Qatar 80mila casi. In Russia 8mila infezioni al giorno e in Germania altri 378. La Nuova Zelanda non è più Covid-free e in Turchia torna obbligo mascherine.
In Cina sono più di mille i voli cancellati in due aeroporti di Pechino.

Il pericolo Covid è tutt’altro che scampato

CINA. Scuole chiuse, test a tappeto e stop ai bus a lunga percorrenza

Nella giornata di ieri, la capitale cinese ha chiuso tutte le scuole primarie e secondarie dopo il focolaio nel mercato all’ingrosso Xinfadi, 106 casi di contagio.

Per tutti, obbligatorio indossare la mascherina in aree affollate o in luoghi chiusi. Nuove restrizioni in una situazione già definita “estremamente grave” dalle autorità locali che in un comunicato assicurano di prendere “le misure più decise”.

Previste sanzioni dure per chi non rispetta i divieti. Sono stati sospesi alcuni bus a lunga percorrenza. Allarme anche a Shanghai, dove chiunque arrivi dalla capitale deve fare una quarantena di 14 giorni.