Condividi

Dal 17 luglio potranno essere presentate le richieste, che dovranno essere trasmesse all’Istituto di previdenza soltanto per via telematica: ecco tutto quello che c’è da sapere

L’Inps ha ufficialmente sbloccato il Bonus asilo nido per il 2017. La data in cui sarà possibile avviare la procedura di acquisizione delle domande” che dovranno essere trasmesse esclusivamente in via telematica è il 17 luglio. Il bonus ha un importo di 1.000 euro e potrà essere richiesto per i bimbi nati o adottati dal 1° gennaio 2016.

A comunicarlo è l’Istituto di previdenza, che ha anche indicato le modalità di inoltro delle domande:
– via Internet , attraverso i servizi telematici accessibili al cittadino tramite PIN sul portale dell’Istituto. Inoltre, “il cittadino potrà utilizzare, per l’autenticazione, il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS)”;
– Attraverso il Contact Center, chiamando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o 06.164.164 (da rete mobile con tariffazione a carico di chi chiama);

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFoggia, marito e moglie assassinati: il figlio 16enne uccise un coetaneo
Prossimo articoloFlavio Insinna insulta la concorrente di "Affari Tuoi": i fuorionda choc