Insegue spacciatori, auto dei carabinieri si ribalta in un fossato

Paura per i militari. Due Carabinieri di 40 e 33 anni sono stati trasportati in ospedale

Pavia – La gazzella dei carabinieri stava inseguendo un’auto sospetta in fuga a tutta velocità quando il militare alla guida ha perso il controllo del mezzo, che si è ribaltato nel fossato a lato della strada. Lo riporta Il Giorno

E’ successo ieri sera, poco prima delle 21, sulla Sp151, nel tratto fra Battuda e Trovo, poco dopo il cavalcavia sulla A7. Una delle zone dello spaccio nelle campagne del Pavese.

I carabinieri della Compagnia di Pavia erano infatti impegnati un servizio antidroga.

I due militari, di 40 e 33 anni, sono stati trasportati in ambulanza al Policlinico San Matteo, dove sono stati tenuti sotto osservazione.

I colleghi dell’Arma impegnati nello stesso servizio coordinato non sono più riusciti a rintracciare l’auto in fuga, ma dalla Compagnia di Pavia preannunciano che “l’attività consentiva tuttavia di raccogliere utili elementi per il contrasto allo spaccio di stupefacenti”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche