Inseguimento da film tra polizia e sospetti, a bordo 2 giostrai: uno è morto

Inseguimento da film a Massa, finito a Cinquale in via Croci. L’auto, con a bordo due giostrai – come riferito dalla centrale del 118 -, e inseguita dalla Polizia, ha avuto un incidente ed uno dei due è morto. L’altro, ferito, è stato trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale Noa.

La vettura, una Smart, con a bordo i due uomini, con ogni probabilità di etnia Sinti, non si è fermata ad un posto di blocco della Polizia, nonostante l’alt intimato dagli agenti e la volante, a sirene spiegate e lampeggianti accesi, si è data all’inseguimento dei fuggiaschi.

Arrivati al Cinquale, il conducente dell’auto, a folle velocità, dopo aver urtato una macchina, ha perso il controllo del mezzo andando poi a sfracellarsi contro un muro. Un impatto violento, che non ha lasciato scampo a uno dei due occupanti che è morto sul colpo.

Sul luogo del drammatico incidente, avvenuto nel tardo pomeriggio, ci sono stati attimi di tensione dopo l’arrivo di alcuni sinti che hanno iniziato a gridare. Un appartente alle Forze dell’Ordine, da quanto appreso, sarebbe stato spintonato e ferito.

tgregione

*immagine di repertorio



Potrebbero interessarti anche