Condividi

Tre carabinieri feriti e un 25enne colpito a un tallone da un proiettile sparato da uno dei militari e arrestato.

È questo il bilancio di un inseguimento che si è verificato la notte scorsa a Cesano Maderno ( Monza)

al termine del quale il giovane ha speronato l’auto dei carabinieri e ha tentato di investirne uno. Lo riporta il Messaggero

Una volta costretto in una strada stretta, a quanto si è appreso, il 25enne avrebbe ingranato la retromarcia colpendo un’auto dei carabinieri e poi speronandone un’altra arrivata in supporto.

A quel punto i due capi equipaggio sono scesi dalle auto tentando di raggiungere la vettura del fuggitivo per costringerlo a scendere ma l’uomo, secondo la ricostruzione dei carabinieri, avrebbe tentato di investirli.

 

 

Un altro militare, a quel punto, è sceso e ha esploso due colpi alle gomme della vettura.

Il giovane avrebbe ingranato nuovamente la marcia tentando di investire anche lui.

Il carabiniere a quel punto ha sparato un terzo colpo di pistola che ha trapassato la portiera dell’auto e ha raggiunto il 25enne al tallone.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteDramma sull'A24, si gettano dal cavalcavia: morti due fratelli gemelli
Prossimo articoloIl Veneto vuole reintrodurre la leva obbligatoria per almeno otto mesi