Isis, l’allarme degli 007 israeliani: “Via da Sharm el-Sheikh, alto rischio attentati”

Alcune centinaia di cittadini israeliani sono attualmente presenti nella zona ma molti di più sono attesi nelle prossime settimane in coincidenza con il periodo festivo di Pesach, la Pasqua ebraica. In queste ore dunque diversi cittadini israeliani dovranno imbarcarsi su un volo per rientrare in Israele. L’allarme dal governo di Tel Aviv viene definito “serio”. Torna dunque la paura sulle spiagge dello svago, meta preferita di diversi turisti, non solo israeliani

il giornale

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche