Condividi

penitenziaria2Siracusa – Un ispettore di polizia penitenziaria è stato aggredito all’interno della casa circondariale di Siracusa. Secondo la denuncia della Uil, un detenuto extracomunitario, da circa venti giorni recluso nella struttura, avrebbe evidenziato da subito problematiche di condotta psichiatrica. Durante un ricovero per un tso si è scagliato contro l’ispettore con due pugni al volto. Subito sono intervenuti i colleghi che hanno provveduto a fermare l’aggressore.

L’ispettore è stato medicato all’ospedale Umberto I di Siracusa.

29 Febbraio 2016

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLa cecità dell’occidente sulle torture dell’Autorità Palestinese (contro i palestinesi)
Prossimo articoloAndare in PENSIONE ANTICIPATA con POCHI ANNI DI CONTRIBUTI. ECCO COME DEVI FARE