Condividi

Lite tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e il responsabile degli Esteri e degli Affari europei Jean Asselborn nel corso della conferenza a Vienna sulle migrazioni dove partecipano i ministri degli Interni Ue e di alcuni Paesi del Nordafrica.

Ad accendere la scintilla, una dichiarazione del lussemburghese sulla necessità dell’immigrazione per contrastare l’invecchiamento della popolazione europea. Parole che non vanno giù al responsabile del Viminale.

“Sentivo qualche collega prima di me dire che abbiamo bisogno di immigrazione perché la popolazione europea invecchia, io ho una prospettiva completamente diversa – afferma Salvini -.

Leggi anche:  Matteo Salvini avverte il pm: "Lo dico con affetto, se arriva un'altra Diciotti..."

Risultati immagini per Jean Asselborn

Io penso di essere al governo e di essere pagato dai miei cittadini per vedere i giovani tornare a fare quei figli che facevano qualche anno fa, e non per espiantare il meglio dei giovani africani e rimpiazzare europei che per motivi economici non fanno più figli.

Sono due visioni completamente diverse. Magari in Lussemburgo hanno questa esigenza, in Italia abbiamo l’esigenza di fare figli non di avere nuovi schiavi per soppiantare i figli che non facciamo più”.

GUARDA IL VIDEO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCarabinieri, poliziotti e finanzieri arrestati dai colleghi. Numerosi denunciati: "informazioni sensibili"
Prossimo articoloDiciotti, ora si indaga Matteo Salvini anche per danno erariale

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.