Condividi

Nella notte i militari hanno dato il via a diverse perquisizioni domiciliari trovando a casa del Falchi, un appartamento pantaleo leuzzi-2a Chero, cartucce, carte di credito rubate, attrezzi da lavoro (sottratti nell’azienda in cui lavorava), ma non la pistola. Contemporaneamente alle indagini condotte dall’aliquota operativa diretta da Enrico Savoli, e dai Ris di Parma sul fatto del 4 gennaio, i carabinieri di Carpaneto hanno avviato altri accertamenti dopo la denuncia della fidanzata del giovane, una 19enne di Pontenure.

La ragazza, preso coraggio, ha raccontato, – fanno sapere gli inquirenti in conferenza stampa – i mesi di abusi subiti dal 21enne. Ha spiegato che entrambi facevano uso quotidiano di cocaina, e che il Falchi più volte l’aveva malmenata, maltrattata e minacciata. L’avrebbe anche scaraventata giù dalle scale e poi picchiata con un manico di una scopa, in altri episodi con una stampella dopo averla costretta ad avere rapporti sessuali contro il suo volere. Addirittura, pare che il Falchi, dormisse con la pistola sotto il cuscino, ogni notte.

Ha spiegato che girava armato nonostante non avesse il porto d’armi, nei jeans aveva questa Beretta calibro 7.65 di provenienza illecita che in più occasioni avrebbe tirato fuori anche davanti a molte persone (ascoltatate dai carabinieri hanno tutte confermato un episodio avvenuto in una pizzeria della provincia). Il 21enne avrebbe puntato alla tempia della sua fidanzata l’arma, scarica, e avrebbe premuto il griletto: un gesto dimostrativo di intimidazione.

Non solo, la giovane ha infine confessato che una volta, durante una passeggiata, lui le avrebbe sparato quando lei si trovava di spalle, mancandola volutamente ma spaventadola a tal punto che non subito aveva trovato il coraggio di denunciarlo, e poi di lasciarlo. Una relazione violenta resa ancora più devastante dall’abuso di cocaina.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteGiorgia Meloni: “Subito una via dedicata a Fabrizio Quattrocchi”
Prossimo articoloDi Maio, malore nel pomeriggio. "Ricoverato d'urgenza"