Condividi

SOS1308130Kosovo, 13 ottobre 2013 – La morte a Pristina di un militare italiano della Kfor, la Forza Nato in Kosovo, e’ stata confermata dal portavoce della Kfor, capitano Angelo Morcella, che non ha tuttavia fornito particolari sulle cause e le circostanze del decesso.

Il portavoce si e’ limitato a dire che il soldato era originario della Toscana e che aveva il grado di maresciallo.

Confermando che i familiari sono stati avvertiti, Morcella ha detto che sono in corso indagini per accertare la causa della morte del militare.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUn pensiero per il carabiniere Ciro Vitale
Prossimo articoloBari, manifestazione per Simoncelli