Condividi

SOS1307042Roma, 8 settembre 2013 – ”La guerra segna sempre una sconfitta per l’umanità”, è ”un fallimento”, ”porta solo morte” e ”parla di morte”. E’ il grido che papa Francesco ha lanciato ieri sera durante la veglia di quattro ore per la pace in Siria e in Medio Oriente, da lui indetta a piazza San Pietro.

Centomila persone – secondo dati della Questura e della Prefettura vaticana – hanno pregato con lui, in una cerimonia segnata da lunghi silenzi, da letture bibliche, da canti liturgici, da litanie, in un clima di grande raccoglimento e compostezza.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteOttantenne violentata, arrestato 39enne idraulico
Prossimo articoloMuore dopo trasfusione, sequestrato sapone in tutta Italia