Condividi

La neonata sta male e vomita: il bel gesto di due commessi

Una mamma si è commossa dopo che il servizio clienti di Marks & Spencer si è prodigato per trovare vestiti puliti a sua figlia, che stava male e si era vomitata addosso. Samantha Morrison, da Newcastle-upon-Tyne, era in un bar al Metrocentre di Gateshead quando la figlia Florence, di pochi mesi, ha iniziato a sentirsi male, lo scorso 22 marzo. La vicenda è stata raccontata dalla mamma in un post diventato virale. La donna si è rivolta a Sean, un dipendente del locale, per chiedergli delle salviette per pulire la piccola. Questi si è offerto di pulire egli stesso, ma la giovane mamma ha detto che in quel caso si sarebbe sentita “mortificata”.

Così Sean aveva lasciato fare e si era allontanato, salvo poi tornare poco dopo con un sacchetto per consentire alla mamma di mettere i panni sporchi della propria figlioletta. Quindi si è nuovamente allontanato per poi tornare insieme al collega Vin e un pacchetto contenente dei vestitini nuovi e puliti per la bimba. Poi uno dei due giovani si rende conto che la piccola ha bisogno delle calzature e va ad acquistare anche quelle. Quando Samantha Morrison ha chiesto di pagare i vestiti nuovi di sua figlia, i membri del personale Marks & Spencer hanno rifiutato il denaro, spiegando di essersi voluti solo rendere utili.

La donna si è detta “sorpresa” dal gesto: “Sono andati ben oltre a quello che mi aspettavo. Anche dopo che ci avevano aiutato, essi continuavano ad arrivare per vedere se andasse tutto bene. Non ho potuto ringraziarli abbastanza per quello che hanno fatto”. Poi ha aggiunto: “Ho voluto fare in modo che tutti sapessero quello che Sean e Vin avevano fatto per me e assicurarmi che Marks & Spencer sapesse in modo che i suoi dipendenti ottenessero un riconoscimento per quello che hanno fatto. Non potevo credere di ricevere una tale risposta per il post su Facebook. Non pensavo che sarebbe stato così popolare, ma sono davvero contenta sempre di più perché so che cosa hanno fatto per me e Florence”.

Il post, pubblicato direttamente sulla pagina di Marks & Spencer, è stato condiviso oltre 3.000 volte con 40.000 utenti che hanno messo un ‘mi piace’. La donna ha concluso il post in cui ricostruisce la vicenda con un “Grazie dal profondo del mio cuore”. Non si è fatta attendere la risposta di Helen Cowie, store manager del Metrocentre: “Sean e Vin hanno fatto un ottimo lavoro per aiutare Samantha e sua figlia e sono davvero contenta di sentire che hanno resto la situazione più facile a questa mamma”.

DIRETTANEWS

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLe vietano di andare al bagno, anziana trascorre 13 ore di volo in lacrime con i vestiti bagnati
Prossimo articoloVIDEO: Lo becca mentre tenta di rubargli la macchina! Guardate che succede!