La nuova pillola che dà speranza ai malati di cancro ai polmoni

Poi il medico sottolinea su quale tipoligia di paziente può avere maggiore efficacia questo tipo di farmaco: “È più efficace nei soggetti fumatori, per i quali peraltro al momento nel terzo stadio del tumore non abbiamo molte armi oltre la classica chemio e radioterapia oltre alla chirurgia quando praticabile.

Gli studi in corso su questo farmaco rappresentano una grande speranza perché con l’immunoterapia potremmo essere in grado di controllare quella componente della malattia metastatica occulta, che non è stata eliminata dalla chemioterapia ma che potrebbe essere eliminata proprio dall’immunoterapia”.

Il Giornale

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche