La scuola toglie la carta igienica, bimba finisce in ospedale per costipazione

Una bimba di 4 anni è finita in ospedale con una costipazione. L’evento, secondo i media, sarebbe associabile alla scuola frequentata.

Le regole prevedono che ogni bimbo chieda il permesso di avere un pezzo di carta, in base alle esigenze, prima di andare in bagno.

Secondo quanto riportano i media l’asilo frequentato dalla piccola avrebbe messo in atto una diminuzione delle spese che avrebbe colpito addirittura la carta igienica.


Dopo questo, la bambina si sarebbe sentita inibita preferendo non andare in bagno e la situazione ripetuta nel tempo le avrebbe reso necessario un ricovero in ospedale. E’ successo alla Kitchener Road Primary a Canton, Cardiff.

Secondo il dirigente scolastico, la decisione sarebbe stata presa dopo lo spreco ripetuto da alcuni bambini più grandi che avrebbero usato la carta per giochi e intasando i bagni.

La mamma della bambina ha spiegato che la figlia non aveva mai avuto alcun problema, andando sempre in bagno da sola, mentre con le nuove regole avrebbe iniziato a sviluppare ansia.

I genitori della piccola hanno sporto denuncia ai dirigenti scolastici.

In seguito al grave episodio la scuola ha fatto sapere che rivedrà le regole.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche