La Spezia, due anziani trovati morti nella loro auto: probabile omicidio-sucidio

Drammatico ritrovamento nella provincia di La Spezia. In un’automobile parcheggiata in viale Italia a Deiva Marina, un piccolo Comune in Liguria, sono stati rinvenuti i cadaveri di due anziane persone. Secondo le prime informazioni dai carabinieri che sono arrivati sul posto, si tratterebbe di un omicidio-suicidio. La coppia (lei settantatré anni e lui ottanta) si sarebbe tolta la vita con una pistola. Forse, stando alle prime notizie trapelate, all’origine del gesto potrebbero esserci motivi di salute. Sono in corso le indagini.

I due anziani, pensionati di Ameglia (La Spezia), si trovavano sul sedile posteriore della loro auto. Secondo le prime informazioni tra le mani dell’uomo, un ex skipper, sarebbe stata trovata la pistola. I carabinieri, che stanno eseguendo i rilievi, riferiscono di una ferita alla testa dell’uomo e una alla testa della moglie. L’auto è parcheggiata a lato del viale di accesso a Deiva Marina, una strada principale e piuttosto trafficata.