Condividi

AGGIORNAMENTO ORE 16.4 – Si iniziano a chiarire poco a poco i contorni del delitto che ha sconvolto la giornata spezzina di oggi. Inizialmente, sui media e sul web era circolata la notizia di una sparatoria con il tragico esito della morte di un militare della marina. Le cose però sarebbero ancdate diversamente. Scrive tgcom24 a proposito dell’accaduto: Enzo Daprile, 56 anni, titolare di un ristorante a Cadimare, è stato ucciso in una sparatoria avvenuta in centro a La Spezia. E’ successo in piazzale Ferro, nei pressi della stazione. A compiere il delitto un sottufficiale dell’Aeronautica, che sarebbe l’attuale compagno dell’ex moglie della vittima. Il militare era fuggito dopo aver sparato, ma si è costituito dopo poco in questura.

Il 56enne era per strada con i suoi due figli, una ragazza e un ragazzo, quando è stato investito da un’auto, dalla quale è poi sceso il militare che ha estratto la pistola ed ha esploso un colpo contro la persona a terra. I figli della vittima hanno riconosciuto l’omicida e sono stati portati in questura per raccoglierne la testimonianza. La polizia conferma che il movente è di tipo passionale.

______________________________

“A fine mattinata, sparatoria in piazzale Ferro a La Spezia, a poca distanza dalla stazione ferroviaria della Spezia un militare della Marina è stato colpito da un proiettile esploso con ogni probabilità da una pistola ed è deceduto poco dopo.

Le forze dell’ordine sono state avvisate da alcuni passanti che, spaventati, hanno telefonato al 112: in piazzale Ferro è arrivato lo staff sanitario del 118, che ha tentato inutilmente di rianimare l’uomo. La polizia, che conduce le indagini, ha già ascoltato alcuni testimoni per ricostruire l’accaduto e individuare la persona che ha sparato.” Lo riporta IlSecoloXIX

Secondo i giornali locali, che riportano le testimonianze di chi ha visto la scena, l’uomo stava caricando una valigia nel portabagagli quando è stato travolto da un’auto. A quel punto il conducente della macchina è sceso e gli ha sparato tre colpi, ferendolo gravemente. Poi si è dato alla fuga.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Siamo davvero molto incazzati.." lo sfogo degli agenti della Polizia Penitenziaria e le agitazioni in tutta Italia
Prossimo articoloCinzia Sossio suicida a 20 anni, trovata morta a letto dalla mamma. In una lettera spiega perché si è tolta la vita

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.