Bari. Identificato l’autore della violenta aggressione: la vittima ha 23 anni

Hanno destato scalpore, indignazione e rabbia le immagini circolate nelle scorse ore sul web, dove si vede un uomo aggredire ferocemente una ragazza per diversi minuti.

Le immagini, riprese nella notte da un cittadino, dall’alto, mostrano scene di violenze in strada.

Secondo quanto racconta il sito AntennaSud, l’episodio si sarebbe verificato a Bari, quartiere Libertà.

Il violento sarebbe un uomo di 45 anni, già noto e con diversi precedenti alle spalle, mentre la vittima avrebbe appena 23 anni.

Le immagini, pubblicate proprio da AntennaSud, hanno fatto il giro del web. Numerosi ed accese le reazioni dei cittadini.

L’uomo, secondo quanto raccontato,  aveva concluso gli arresti domiciliari con obbligo di dimora. La donna sarebbe la convivente.

Ieri sera non appena la Polizia ha appreso dell’episodio a seguito della diffusione del video – spiega AntennaSud – ha prontamente attivato gli investigatori i quali hanno identificato attraverso le immagini il responsabile della inaudita violenza. Il 45enne è stato rintracciato nel suo domicilio. Difficile risalire alle vere ragioni del pestaggio.

La vittima ha minimizzato l’accaduto riconducendolo a futili motivi di gelosia rifiutandosi di sporgere denuncia. Il pregiudicato è stato comunque denunciato all’autorità giudiziaria in applicazione della normativa sul Codice Rosso a tutela delle vittime di violenza domestica.”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche